Dipartimento di Agraria

Università degli Studi di Sassari

PAESAGGI RURALI. PROSPETTIVE DI RICERCA

lo

 

RuraLanDesign nasce dalla collaborazione già in atto tra docenti del Dipartimento di Agraria e del Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica dell’Università degli Studi di Sassari.

RuraLanDesign è un progetto di ricerca sul paesaggio nelle sue molteplici declinazioni, secondo un orientamento ambientale del progetto dello spazio in cui il concetto di ambiente supera la visione esclusivamente naturalistica, per estendersi verso l’esplorazione delle complesse relazioni tra popolazione, attività e luoghi basata sul riconoscimento e la salvaguardia dell’identità dei territori.
A partire dall’analisi e dalla rappresentazione dei paesaggi e dei fenomeni complessi che ne descrivono l’evoluzione, RuraLanDesign indaga le diverse strategie di disegno del paesaggio in relazione sia alle peculiarità dei contesti studiati che alle più aggiornate teorie, metodologie e tecniche maturate all’interno del panorama scientifico.

L’attenzione del progetto si rivolge non solo ai paesaggi rurali tradizionali, ma anche a quelli variamente trasformati per effetto dei cambiamenti economico-sociali avvenuti nel mondo agricolo nell’ultimo cinquantennio e delle complesse e inedite dinamiche di interazione tra città e campagna.

Coordinamento scientifico
Mara Balestrieri. Dipartimento di Agraria UNISS
Enrico Cicalò. Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica UNISS

CALL FOR PAPERS E CONVEGNO

PAESAGGI RURALI.
PROSPETTIVE DI RICERCA

Sassari 23 Febbraio 2018

IL CONVEGNO
In questi anni grande attenzione è stata posta sul tema del paesaggio sia in termini disciplinari che legislativi. Tuttavia la dimensione rurale che costituisce una parte rilevante del paesaggio è rimasta a lungo una questione di secondo piano. L’esiguità di studi teorici e ricerche empiriche in materia che ha caratterizzato gran parte della storia urbanistica del paese trova giustificazione in una conclamata attenzione per la sola realtà urbana, da sempre elemento principale delle riflessioni della disciplina.
Il paesaggio rurale riveste, invece, un’importanza fondamentale nelle dinamiche territoriali. Contribuisce alla difesa del suolo, allo sviluppo economico, alla sostenibilità, agli equilibri ambientali, alla conservazione dei valori e dell’identità locale oltre che al disegno del territorio. Impone una rivalutazione della pianificazione degli spazi a bassa antropizzazione. Chiama in causa competenze e conoscenze variegate.
Il convegno intende porre al centro della riflessione il paesaggio rurale nelle sue più varie sfaccettature coinvolgendo esperti di diversa formazione chiamati a portare il loro punto di vista sul tema.

I TEMI
– paesaggi storici ed evoluzione del paesaggio rurale
– paesaggi rurali e fenomeni di urbanizzazione
– relazioni tra paesaggi rurali e processi economici
– paesaggi produttivi e identità locale
– rappresentazione e percezione dei paesaggi rurali
– mappe e cartografie tematiche
– rilievo e tutela del patrimonio culturale dei paesaggi rurali
– comunicazione, promozione, branding e marketing territoriale
– paesaggi rurali e servizi ecosistemici
– infrastrutturazione del paesaggio e tutela dei processi ambientali
– costruzioni rurali, agricole e forestali
– paesaggi rurali e cambiamenti climatici
– paesaggi rurali e politiche territoriali

CALL FOR PAPERS
Il full paper dovrà essere inviato entro il 20 gennaio 2018 secondo le modalità specificate nel sito http://www.ruralandesign.com.
E’ possibile partecipare con una presentazione scritta e orale o con una presentazione solo scritta.
Il comitato scientifico e organizzatore si riservano di decidere le modalità di presentazione in base al numero di contributi, alla attinenza ai temi del Convegno e alla rilevanza scientifica del contributo proposto.
Tutti i contributi accettati saranno comunque inseriti negli atti del convengo

SCADENZE, REGISTRAZIONE E PUBBLICAZIONE ATTI

SCADENZE
20.01.2018 invio full paper (22.000 battute spazi inclusi)
27.01.2018 notifica di accettazione

REGISTRAZIONE
Le spese di iscrizione da pagarsi successivamente all’accettazione del contributo ed entro il 15 febbraio 2018 ammontano a 100 euro

PUBBLICAZIONE DEGLI ATTI
Gli atti saranno pubblicati su un volume dotato di ISBN all’interno di una collana della Gangemi.

COMITATO SCIENTIFICO E CONTATTI

COMITATO SCIENTIFICO
Mauro Agnoletti Dip. di Gestione dei Sistemi Agrari, Alimentari e Forestali. Università di Firenze
Mara Balestrieri Dip. di Agraria. Università di Sassari
Mario Barra Dip. di Agraria. Università di Sassari
Stefano Brusaporci Dip. di Ing. Civile, Edile-Atchitettura e Ambientale, Università dell’Aquila
Arnaldo Cecchini Dip. di Architettura, Design e Urbanistica. Università di Sassari
Donatella Cialdea Dip. Bioscienze e territorio Università degli Studi del Molise
Enrico Cicalò Dip. di Architettura, Design e Urbanistica. Università di Sassari
Andrea Demontis Dip. di Agraria. Università di Sassari
Sandro Dettori Dip. di Agraria. Università di Sassari
Antonio Leone Dip. Scienze Agrarie e Forestali Università degli Studi della Tuscia
Giovanni Maciocco Dip. di Architettura, Design e Urbanistica. Università di Sassari
Giuseppe Pulina Dip. di Agraria. Università di Sassari
Gloria Pungetti Dip. di Scienze Umanistiche e Sociali. Università di Sassari
Antonello Sanna Dip. di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura. Università di Cagliari
Fabio Recanatesi Dip. Scienze Agrarie e Forestali Università degli Studi della Tuscia
Patrizia Tassinari Dip. Scienze Agrarie Università di Bologna
Daniele Torreggiani Dip. Scienze Agrarie Università di Bologna
Daniele Villa Dip. di Architettura e Studi Urbani. Politecnico di Milano
Corrado Zoppi Dip. di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura. Università di Cagliari

COORDINAMENTO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO
Mara Balestrieri. Dipartimento di Agraria UNISS
Enrico Cicalò. Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica UNISS

CONTATTI
Email: info@ruralandesign.com
Web: http://www.ruralandesign.com